AMMINISTRATIVE

Priolo, Pippo Gianni rompe gli indugi: "Sono pronto a guidare il Comune"

di
amministrative priolo, pippo gianni, Siracusa, Politica
Pippo Gianni

PRIOLO GARGALLO. «Mi candido per rilanciare Priolo, avrò al fianco una squadra di giovani e le priorità saranno date al lavoro, alla salute, alla lotta all’inquinamento, ridando dignità a tante persone che negli ultimi dieci anni si trovano in grande difficoltà». Pippo Gianni, medico, 71 anni a marzo, ex deputato nazionale e regionale, ha lanciato la sua sfida, in vista delle amministrative a Priolo.

Dopo le dimissioni di Antonello Rizza, coinvolto nell’indagine «Res publica», è il vicesindaco Santo Gozzo che regge l’attività amministrativa, in attesa dell’insediamento del commissario straordinario che sarà nominato dalla Regione. Ma è già scattata la campagna elettorale. Per Gianni si tratterebbe di un ritorno alla guida del paese cuore della zona industriale, essendo stato sindaco nel 1984 fino al 1991, e prima ancora consigliere comunale ed assessore ai Lavori pubblici.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X