TEATRO GRECO

Siracusa, monumenti chiusi ai visitatori per degrado

di

SIRACUSA. L'Anfiteatro Romano ancora una volta inaccessibile a causa delle numerose erbacce, il Castello Eurialo chiuso ai visitatori, l'ingresso per il Teatro Greco sbarrato con delle tavole di legno.

A fare un resoconto di fine anno sul «totale stato di degrado» che, ancora una volta, affligge il parco archeologico della Neapolis sono stati i consiglieri comunali Salvo Sorbello e Cetty Vinci. Ma, come riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola,  a rispondere immediatamente sottolineando come «i lavori di manutenzione abbiano già preso il via» è stato il dirigente del polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici, Maria Musumeci.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X