ARRESTATO

Ovuli di cocaina nell’intestino, un uomo di Avola finisce in ospedale

droga avola, Siracusa, Cronaca

AVOLA. Pensava che infilando gli ovuli, contenenti eroina, nello sfintere l’avrebbe passata liscia. Invece, il presunto corriere della droga ha corso un serio rischio per la sua salute al punto che si è reso necessario il suo trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale di Avola. Sono stati i carabinieri, si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, ad accompagnare Francesco Gallo, 35 anni, avolese, con precedenti penali, al Di Maria dove i medici lo hanno aiutato ad espellere i 7 involucri con 150 grammi di eroina. L’uomo è stato tratto in arresto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X