ALLA CITTADELLA

L’utilizzo della piscina a Siracusa, scoppia la polemica sugli orari

di

SIRACUSA. È polemica aperta sugli spazi acqua all’interno della piscina della Cittadella dello Sport. A sollevare critiche sulla suddivisione degli orari per l’utilizzo dell’impianto da 50 metri di via Caldarella, è stato il presidente dell’Aquatic Club Siracusa, Riccardo Barone, che ha puntato il dito, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, contro i criteri adottati dal gestore il «Circolo Canottieri Ortigia», sottolineando «un intento discriminatorio» nei confronti della sua società, ed inviando al Coni ed alla Federnuoto, nazionali e regionali una dettagliata esposizione dei fatti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X