Stalking nel Siracusano: cinque casi in poche ore

di

SIRACUSA. Donne picchiate da mariti o figli violenti: è quanto accaduto in provincia di Siracusa con ben 5 episodi come accertato dai carabinieri. L’episodio più grave si è verificato a Francofonte con l’arresto di un uomo di trentanove anni, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa con l’accusa di tentata estorsione, lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia ai danni della madre.

Secondo la ricostruzione dei militari del comando Provinciale, ci sono diversi episodi che testimonierebbero lo stato di terrore in cui viveva la donna. Gli inquirenti hanno svelato che in una circostanza, l’uomo avrebbe colpito la madre con pugni al volto e con morsi al braccio per costringerla a versagli una somma di denaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X