SERIE C

Sicula Leonzio, occhio al Catanzaro. Rigoli: "Adesso è vietato sbagliare"

di
sicula leonzio, Siracusa, Sport
Pino Rigoli

LENTINI. Un cambio di passo significativo, anche e soprattutto per lasciarsi alle spalle il pareggio contro il Cosenza e la sconfitta contro la Casertana. È quello che chiede Pino Rigoli alla sua Sicula Leonzio, che oggi accoglie al «Massimino», con inizio alle 16,30, il Catanzaro nella gara di recupero della sesta giornata del campionato di serie C.

«Nell’ultima settimana gli allenamenti sono stati positivi – ha detto il tecnico bianconero alla vigilia -. Ovviamente non ci piace la posizione dove siamo, ma i ragazzi sono concentrati. Durante questa settimana, che sarà intensa con due appuntamenti ravvicinati, abbiamo lavorato cercando di migliorare alcuni aspetti, evitare alcune criticità e rivedere gli errori commessi nell’ultima partita contro il Cosenza».

TUTTI I NUMERI DELLA SERIE C

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X