GUARDIA DI FINANZA

Lanciano sassi da un palazzo a Lentini, fermati tre minorenni

di

LENTINI. Lanciano sassi da un palazzo abbandonato sulle auto in transito in via Etnea a Lentini. I finanzieri di Siracusa hanno individuato e sottoposto a fermo tre ragazzini di 13, 15 e 16 anni, nascosti sul tetto di uno stabile in costruzione.

I tre sono stati accompagnati negli uffici della tenenza. Sono stati deferiti all’autorità giudiziaria della procura della repubblica dei minori, con l’accusa per lancio di oggetti su mezzi e persone in transito.

Lo scorso 12 novembre due diciassettenni sono stati arrestati a Milazzo con l'accusa di tentativo di omicidio. I ragazzini sono stati sorpresi a lanciare sassi da un cavalcavia sulla A20 Palermo-Messina, all'altezza di Milazzo, intorno alle 03.30.

I minorenni avevano già colpito un'auto in transito, raggiunta sul parabrezza da un pezzo di lastra di cemento utilizzata generalmente per la copertura dei canali di scolo delle acque piovane.

Il pezzo di cemento ha frantumato il parabrezza, ammaccato il cofano e sfondato la mascherina anteriore destinata all'areazione nel paraurti, dove è rimasto in parte incastrato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X