VERSO LE ELEZIONI

Regionali, manifesti selvaggi a Pachino e Rosolini: poster oscurati

di

SIRACUSA. Manifesto selvaggio a Pachino e Rosolini dove i carabinieri sono intervenuti provvedendo ad “occultare” i volti dei candidati alle prossime consultazioni regionali e ad emettere delle sanzioni per un importo di oltre 1000 euro.

Le verifiche, coordinate dai militari della Compagnia di Noto, sono scattate dopo alcune segnalazioni da parte di residenti delle zona in cui sono stati affissi i manifesti. Naturalmente, non erano sistemati negli spazi autorizzati, anzi, da quanto svelato dal comando provinciale, avrebbero coperto muri e pareti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X