AUTOLESIONISMO

Dopo una delusione d'amore sedicenne di Pachino cade nella rete del Blue Whale

di

PACHINO. La delusione in amore lo avrebbe probabilmente fatto sprofondare in una crisi senza fine e l’unico conforto lo avrebbe trovato su Internet. Un minore di sedici anni, residente a Pachino, è incappato nella rete di Blue Whale, un assurdo rituale che ha lo scopo di condurre giovani depressi verso il suicidio.

Si ispira alle balene, alla loro morte dopo essersi spiaggiate, ma a salvargli la vita sono stati gli agenti di polizia di Pachino intervenuti dopo che i familiari della vittima si erano presentati negli uffici del commissariato molto preoccupati per la sorte del figlio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X