TURISMO

Le Vie dei Tesori a Siracusa, visite alla Giudecca ed alle Latomie

di
vie dei tesori, Siracusa, Cultura
Latomie del Paradiso

SIRACUSA. «Le vie dei Tesori», manifestazione che promuove l’arte, voluta dall’assessorato regionale ai Beni culturali, si replica: dopo i successi dello scorso fine settimana, anche oggi, domani e domenica, 29 siti cittadini saranno aperti al pubblico e “raccontati” grazie al contributo delle guide volontarie, ragazzi reclutati attraverso la facoltà di Architettura dell’Università di Catania, nella sede siracusana.

Una formula vincente già a Palermo dove l’anno scorso sono stati 215 mila i visitatori, con un guadagno di 2 milioni e mezzo di euro. Con un euro a visita o acquistando il carnet on line per visitare da 5 a 10 luoghi, si entra nel percorso, una sorta di collegamento che lega un sito all’altro, dai più conosciuti agli inediti. In città è possibile acquistare i biglietti all’ex Convento del Ritiro in via Mirabella, all’Artemision in piazza Minerva o alla Chiesa del Carmine, in piazzetta del Carmine, nel centro storico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X