SERIE C

La festa della Sicula Leonzio, ritorno in C con vittoria

di
sicula leonzio, Siracusa, Sport
Giuseppe Leonardi, presidente della Sicula Leonzio

LENTINI. Festa Sicula Leonzio. Dopo ben 23 anni di assenza dalla Serie C, non delude al debutto è strappa la prima vittoria contro il blasonato Matera per 2-1. Da una parte la formazione bianconera di mister Pino Rigoli chiamata ad entusiasmare gli oltre duemila tifosi accorsi allo stadio «Angelino Nobile» per sostenere la squadra e dall'altra i lucani di Gaetano Auteri, ex calciatore Leonzio che ha lasciato dolci ricordi a Lentini. In tribuna A c’è il pubblico delle grandi occasioni, con il presidente della Sicula Leonzio Giuseppe Leonardi, il suo staff e il direttore sportivo Davide Mignemi. Ci sono anche il sindaco di Lentini Saverio Bosco e il presidente del consiglio comunale Giuseppe Innocenti.

Partita subito combattuta, primi contrasti decisi da una parte e dall'altra, preambolo di una gara infuocata. Al 10' Squillace che serve Tavares con un bel cross dalla sinistra, il quale non impatta bene la palla che finisce a lato. Al 12' occasione per i lucani, con Casoli che serve Battista in area di rigore, che preferisce il cross alto alla soluzione rasoterra verso Corado, ma la difesa non si lascia sorprendere e rinvia. Un minuto dopo il Matera si rende pericoloso con l'uno-due di Giovinco per Corado con palla che arriva al solito Battista, tiro a giro col sinistro ma Narciso blocca la sfera.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X