SERIE C

Siracusa, il De Simone forse pronto per la sfida contro il Cosenza

di

SIRACUSA. «I lavori sul terreno di gioco dovrebbero concludersi la prossima settimana». Ad affermarlo è il direttore generale del Siracusa, Pino Iodice. «Poi si passerà al resto degli interventi come previsto nel contratto stipulato con la ditta – ha aggiunto – ma l’impianto cittadino sarà pronto per la sfida casalinga contro il Cosenza in programma sabato 23 settembre».

I tifosi dovranno attendere quindi ancora qualche settimana per «rimettere» piede allo stadio dopo il rinvio della sfida contro la Fidelis Andria che si sarebbe dovuta giocare questo pomeriggio e che, invece, è stata rinviata a martedì 26 settembre per permettere di completare i lavori. Intanto questo pomeriggio si giocherà la seconda giornata di campionato.

«I risultati della prima giornata sono poco attendibili – ha continuato il dirigente azzurro – anche perché il mercato era ancora aperto e le società nelle ultime ore hanno effettuato modifiche agli organici. L’esperienza mi fa dire che prima di esprimere un giudizio sul campionato si dovranno giocare almeno sette partite. Io sono convinto che il Siracusa disputerà un buon torneo e darà filo da torcere alle squadre che sono state costruite per vincere il campionato. Nelle prossime ore ci potrebbe essere qualche novità nel nostro organico e non ci nascondiamo che siamo pronti a chiudere per un attaccante».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X