GUARDIA DI FINANZA

Appalto dei rifiuti ad Augusta, dossier sequestrato al Comune

di ,

AUGUSTA. Nuova acquisizione di atti al Comune di Augusta da parte della Guardia di finanza. I militari si sarebbero recati, nella giornata di lunedì, negli uffici dell’ente per prelevare alcuni documenti che riguardano il servizio dei rifiuti.

Questo nuovo blitz da parte delle Fiamme gialle segue quello che era stato già fatto a fine luglio sempre nell’ambito dell’indagine sulla raccolta dei rifiuti solidi urbani nel comune megarese. La Procura di Siracusa, infatti, avrebbe aperto un’inchiesta su alcune irregolarità che sarebbero state commesse negli anni scorsi relativamente al servizio di rifiuti e sta procedendo con l’acquisizione di nuovi atti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X