SERIE C

Siracusa, niente drammi per il ko col Trapani

di
siracusa calcio, Siracusa, Sport
Paolo Bianco

SIRACUSA. Il Siracusa non riesce a sfatare il tabù vittorie alla prima di campionato. Anche a Trapani è arrivata una sconfitta. L’ultimo successo risale alla stagione 2009-2010 di Seconda divisione quando gli azzurri riuscirono ad espugnare di misura il campo del Noicattaro.

Nella passata stagione il Siracusa iniziò il torneo di Lega Pro sempre con un derby ed anche in quella occasione arrivò una sconfitta: il risultato finale premiò tre a uno il Messina. «Partiamo dal presupposto che avevamo di fronte una squadra che punta al primo posto in classifica quindi abbiamo sofferto la loro forza d’urto e penso sia una cosa normale. Avevamo preparato bene la nostra partita - ha spiegato il portiere Matteo Tomei - come ci aveva chiesto il nostro allenatore ma bisogna dare merito agli avversari che sono riusciti a prenderci molto alti e sono stati aggressivi nel primo tempo, nella ripresa i granata si sono un po’ abbassati, forti del vantaggio arrivato allo scadere della prima frazione di gioco, siamo riusciti a prendere un po’ più di campo e nel secondo tempo magari ai punti avremmo meritato il pareggio».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X