POLIZIA

Siracusa, minacce e insulti ai clienti: fermato in un centro commerciale

di

SIRACUSA. Avrebbe molestato i clienti del centro commerciale di via Necropoli del Fusco all’ingresso di Siracusa, arrivando persino a sputare addosso a una donna dell’aranciata che aveva appena acquistato. Poco dopo avrebbe lanciato la bottiglia su un uomo che stava scendendo dalla propria autovettura nel parcheggio del centro commerciale. Ma è stato sorpreso e bloccato dagli agenti delle Volanti della Questura di Siracusa.

Momenti di tensione quelli che si sono verificati sabato pomeriggio nell’attività commerciale all’ingresso della città. Ad avvisare la polizia sono state alcune persone che si trovavano all’interno del centro commerciale e che si erano impaurite per gli strani atteggiamenti che aveva adottato l’uomo. In poco tempo si è diffuso il panico nei corridoi del centro commerciale a causa dei suoi comportamenti sospetti e insistenti. Preoccupati, in particolare, i genitori che avevano con sé i figli piccoli. Ed erano diversi quelli presenti nella struttura commerciale alle porte di Siracusa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X