POLIZIA

Bonificano il torrente ma creano una discarica, due denunce ad Avola

di

AVOLA. Erano stati incaricati dal comune di Avola di bonificare l'alveo in secca del torrente Risicone, ma i detriti raccolti sarebbero stati buttati in un'area comunale finendo con il creare una discarica.

La polizia di Avola ha denunciato P.C., 56 anni e C.C., 23 anni, entrambi avolesi, che sono rispettivamente dipendente e amministratore di una ditta di costruzioni, che avrebbero svolto attività di gestione non autorizzata di rifiuti speciali e pericolosi. L'area dove sono stati trovati i rifiuti è stata sequestrata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X