INUTILI I SOCCORSI

Ha un malore in mare ad Augusta, muore sessantenne

di

AUGUSTA. Tragedia in vacanza. Alfredo Scirè, 60 anni, originario di Scordia, ma da anni residente a Torino, è morto mentre stava trascorrendo le ferie al villaggio Summer sul lungomare di Agnone Bagni, in territorio di Augusta.

È stato stroncato molto probabilmente da un malore mentre stava facendo il bagno. L'uomo, arrivato in Sicilia agli inizi di agosto, aveva raggiunto l’anziana madre nella casa di villeggiatura al villaggio Summer e, come ogni mattina, si era recato sulla spiaggia per fare il bagno. Sarebbe entrato in acqua come, del resto, aveva sempre fatto prima della tragedia.

In questa occasione, secondo la ricostruzione di alcuni testimoni al vaglio degli inquirenti, non era da solo. Si sarebbe trovato con un familiare, poi dopo aver scambiato qualche parola si sarebbe sentito male. I bagnanti e poi il fratello hanno capito che l’uomo era in grave difficoltà e nello spazio di qualche secondo è stata attivata la macchina del soccorsi

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X