L'EMERGENZA

Augusta, minori non accompagnati, il Comune: «Ne abbiamo oltre 2 mila»

di

SIRACUSA. Sono 2208 i minori non accompagnati affidati al Comune megarese nel periodo che va da luglio 2016 al mese scorso dopo essere arrivati al porto megarese, che continua ad essere il primo punto di sbarco in Italia di migranti con 14145 persone arrivate fino ieri. Nello stesso arco di tempo sono sbarcate, inoltre, allo scalo commerciale anche 49 salme di migranti che non hanno superato la traversata in mare.

I dati sono contenuti nella relazione annuale della responsabile del VII settore delle Politiche sociali Sebastiana Passanisi che ha sottolineato come la gestione complessa dei minori «ha comportato l’assorbimento di gran parte delle risorse umane del settore impiegate –scrive- sia in fase di autorizzazione al collocamento nei centri di primissima accoglienza che in fase di richiesta di accesso al fondo per l’immigrazione per il tramite della Prefettura di Siracusa e la conseguente rendicontazione della spesa».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X