CARABINIERI

"Rubavano in spiaggia", tre fermati a Pachino

di
furto spiaggia, Siracusa, Cronaca

PACHINO. Erano arrivati al mare con troppo pochi bagagli e a tradirli è stato proprio il numero di borse e zaini che aumentava. Quel bottino in aumento ha insospettito alcuni turisti che hanno chiamato i carabinieri della stazione di Pachino portando all’arresto di Antonello Garofalo, 29 anni, Carmelo Bennici 40 anni e Nadia Cappuccio anche lei quarantenne, tutti di Siracusa.

I tre, nei confronti dei quali sono stati disposti gli arresti domiciliari, dovranno adesso rispondere dell’accusa di furto aggravato. Secondo quanto spiegato dai militari dell’Arma, i tre si trovavano in una spiaggia libera a San Lorenzo, una delle zone dove è più alto il numero dei bagnanti nei mesi estivi. Arrivati in spiaggia, dopo qualche minuto, avrebbero iniziato a girare tra ombrelloni e asciugamano cercando uno spazio dove sistemarsi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X