GUARDIA DI FINANZA

Controlli in due società edili di Avola, scoperti 23 operai in nero

SIRACUSA. Militari dalla guardia di finanza di Siracusa hanno scoperto 23 operai impiegati in 'nero', per complessivi 2.783 giorni lavorati, in due società edili di Avola che hanno cantieri aperti anche a Noto e Pachino.

Investigatori della compagnia di Noto, a conclusione degli accertamenti, hanno comminato nei confronti delle due società, che secondo le Fiamme gialle sono riconducibili a una coppia di coniugi, sanzioni per oltre 60.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X