SIRACUSA

Lirica, ad Augusta "I pagliacci" con la regia di Giordani

SIRACUSA. Il dramma del femminicidio questa sera in scena in piazza Duomo ad Augusta, in provincia di Siracusa, ne "I pagliacci" di Ruggero Leoncavallo. L'opera, con la regia di Lino Privitera, festeggerà i trent'anni di carriera del maestro Marcello Giordani che interpreta Canio il Pagliaccio. Con lui Sharon Azrieli, che sarà Nedda, Solen Alla che sarà Tonio, il baritono siracusano Gianni Giuga interpreterà il contadino Silvio e infine Riccardo Palazzo sarà Beppe. Oltre centocinquanta tra coristi, orchestrali, cantanti e figuranti in scena.

"I Pagliacci mette in scena un dramma che si ripete, si chiama femminicidio. Oggi, come ieri, bisogna trovare il modo di denunciare. La musica, anche stavolta, può essere il mezzo più universale ed efficace" commenta il maestro Giordani. La produzione Yap vede il coinvolgimento di ragazzi con disabilità, che fanno parte dell'associazione Progetto Icaro, figuranti che animeranno la scena. La direzione dell'Orchestra è affidata ad Antonino Manuli, quella del coro a Rosy Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X