INDAGINI IN CORSO

Siracusa, a fuoco il furgone frigorifero di un’azienda del pesce

di

SIRACUSA. Nuovo incendio, che “puzza” di racket delle estorsioni, ai danni di un’azienda commerciale di Siracusa. Le fiamme, che si sono scattate nella notte tra mercoledì e giovedì scorsa, intorno alle 3,30 in via Elorina, nella zona sud della città, hanno avvolto un furgone frigorifero di un’impresa ittica del capoluogo.

Sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale, dopo una richiesta di intervento di un automobilista in transito in quel tratto di strada, all’ingresso del capoluogo, a spegnere il rogo, che ha creato danni importanti al mezzo. Ad indagare sull’episodio sono gli agenti della Squadra mobile che, comunque, prendono in considerazione ogni ipotesi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X