CARABINIERI

Pascolo abusivo, sequestrati 42 bovini a Noto

NOTO. I carabinieri hanno sequestrato di 42 capi bovini da pascolo rintracciati nella zona collinare del comune di Noto. I capi di bestiame, di proprietà di una famiglia di pastori della provincia di Catania, sono stati controllati mentre erano al libero pascolo in un terreno di proprietà privata ma lasciato incolto da qualche anno.

Il bestiame era stato spostato senza effettuare le previste comunicazioni e senza alcun contratto di locazione tra i proprietari dei terreni ed i pastori. I capi di bestiame sequestrati sono stati affidati ai proprietari ai quali è stato imposto l’obbligo di procedere agli accertamenti sanitari: all’esito delle analisi, qualora venga accertato il perfetto stato di salute del bestiame, i capi saranno dissequestrati e si dovrà poi procedere alla regolarizzazione della loro posizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X