POLIZIA

Minaccia una donna e le manomette i freni dell'auto, ai domiciliari un 50enne siracusano

SIRACUSA. Gli agenti di polizia hanno eseguito un’ordinanza della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Giuseppe Gradanti, 50 anni, siracusano.

Secondo quanto ricostruito dalla Procura, l’uomo è responsabile di atti persecutori nei confronti di una donna di 45 anni: l’avrebbe più volte minacciata e molestata costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita. Diversi gli atti persecutori fino a tagliare il tubo del circuito freni
dell’autovettura della vittima.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X