CATANIA E AUGUSTA

Autorità portuale della Sicilia orientale, Guglielmi nominato segretario generale

SIRACUSA. L’ingegner Carlo Guglielmi è stato nominato segretario generale dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia Orientale. Guglielmi, attualmente dirigente al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, resterà in carica per quattro anni.

A nominarlo all’unanimità è stato il comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia Orientale su proposta del presidente Andrea Annunziata. Guglielmi, 58 anni, ha una comprovata esperienza professionale nel settore portuale, in particolare nei settori dei dragaggi, delle bonifiche e degli appalti pubblici, e nelle materie amministrativo contabili. Per sette anni è stato segretario generale dell’Autorità portuale di Olbia e Golfo Aranci.

Il Comitato ha confermato «il rispetto del profilo tecnico professionale richiesto sottolineando l’importanza, in questa fase storica dei porti di Augusta e Catania, di una figura professionale tecnica come quella dell’ingegner Guglielmi necessaria a realizzare le opere di infrastrutturazione avviate e da avviare nei porti di Augusta e Catania permettendo il rilancio di tutto il territorio della Sicilia orientale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X