COPPA ITALIA

Il Siracusa in Lombardia per sfidare il Renate

di
siracusa calcio, Siracusa, Sport
Emanuele Catania

SIRACUSA. «Da parte mia c'è molta curiosità perché voglio capire a che punto è la squadra». Il tecnico del Siracusa, Paolo Bianco, rimane fiducioso per il battesimo stagionale degli azzurri che questo pomeriggio sul campo di Meda (Monza) sfideranno il Renate per il primo turno eliminatorio di Coppa Italia nazionale. La partita era in programma, in un primo tempo, a Siracusa, ma vista l’ indisponibilità del «De Simone», è stata dirottata in Brianza. «Col Renate è una partita importantissima che dobbiamo provare a vincere perché vogliamo provare a vincere tutte le partite».

Contro la formazione lombarda l’allenatore pugliese ha convocato 17 giocatori. Rimane a casa il difensore Tiziano Mucciante che nell’allenamento di venerdì si è fatto male al ginocchio. Non si è allenato il centrale di difesa Turati, mentre Giangiacomo Magnani ha svolto lavoro differenziato. I due giocatori però sono stati convocati e dovrebbero partire nell’undici titolare anche se non è escluso che Bianco possa affidarsi all’ultimo momento al centrocampista Giordano che già in passato è stato dirottato al centro della difesa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X