LE INDAGINI

Gestione dei rifiuti ad Augusta, i finanzieri acquisiscono documenti al Comune

SIRACUSA. Acquisizione di documenti stamane al Comune di Augusta da parte della Guardia di finanza, relativi all’affidamento del servizio per la gestione dei rifiuti.

Il blitz rientra nell’ambito del fascicolo di indagini aperto dalla Procura di Siracusa su presunte irregolarità. Da un paio di anni la gestione è affidata a un’Ati, un’associazione temporanea di imprese, costituita da Pastorino, Igm rifiuti industriali e Ciclat ambiente di Ravenna. Un anno fa l’amministrazione comunale ha riorganizzato il sistema di gestione che prevede anche la raccolta differenziata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X