CARABINIERI

Case vacanze a Marzamemi, turisti truffati

di

PACHINO. Dopo aver concordato il prezzo per una casa vacanze e pagato la caparra, coppie di turiste, soprattutto del Nord Italia, dopo un viaggio estenuante, hanno scoperto di essere rimaste vittime di una truffa. Almeno una decina di casi, concentrati tra Marzamemi, Pachino, Noto ed Avola, sono stati segnalati ai carabinieri del comando provinciale.

I militari sono tutt’ora al lavoro per svelare l’identità degli autori di questi raggiri, che, nel complesso, vanno oltre i 2 mila euro. Per il momento, sono spariti dalla rete, le loro utenze sarebbero state cancellate da alcuni siti internet dove sono state postate le offerte per i vacanzieri.

Naturalmente, ad attirare le vittime sono stati i prezzi, alcuni dei quali davvero allettanti per una settimana in una bella casa a pochi metri dal mare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X