CARABINIERI

Arrestato a Cassibile ex marito per stalking

di

CASSIBILE. Avrebbe voluto a tutti costi riallacciare quella relazione sentimentale con l’ex moglie, che non ne voleva più sentire di lui. Per farlo si sarebbe spinto a comportamenti aggressivi che hanno costretto la donna a denunciare la sua vicenda ai carabinieri: i militari dell’Arma, dopo aver ascoltato la vittima, hanno proceduto all’arresto del coniuge Fabio Oliveri, 52 anni, carrozziere, residente a Cassibile, che è accusato di maltrattamenti contro familiari e conviventi. L’uomo, come disposto dai magistrati della Procura, ha ottenuto i domiciliari, in un posto abbastanza lontano da dove vive la donna.

I rapporti tra i due, sotto l’aspetto sentimentale, si erano incrinati, probabilmente la donna riteneva ormai chiusa quell’esperienza ed avrebbe voluto distaccarsi dal marito: quei litigi le avrebbe fatto perdere la serenità. Solo che il cinquantaduenne non si sarebbe affatto rassegnato, avrebbe voluto riaccendere l’amore con la donna con cui anni fa era convolata a nozze ma avrebbe adottato metodi poco eleganti. Tra questi le minacce che, secondo la ricostruzione dei militari del comando Provinciale di Siracusa e della stazione di Cassibile, a capo delle indagini, non avrebbe risparmiato alla donna. L’avrebbe seguita ovunque, i militari avrebbero avuto riscontri su suoi pedinamenti, insomma gli spostamenti della vittima era monitorati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X