PALLAMANO

Vasquez e Hamida, due colpi dell’Albatro Siracusa

di
albatro siracusa, pallamano siracusa, Siracusa, Sport
Alessandro Vasquez

SIRACUSA. L’Albatro Siracusa riabbraccia il portiere Alessandro Vasquez ed il terzino sinistro tunisino, Alì Ben Hamida. Chiuso ieri l’accordo per il rientro dei due atleti che tornano a vestire la casacca bianconera nella stagione di serie A di pallamano, al via il 16 settembre con il debutto al Pala Lo Bello contro la squadra del Valentino Ferrara di Benevento.

Vasquez è siracusano, ha 37 anni ed è stato capitano e protagonista della scalata in A dell’Albatro, per poi passare a difendere i pali dell’Haenna sempre nella massima serie. Vasquez è subito disponibile e si aggregherà al gruppo che inizia la preparazione in sede dal 7 agosto. Alì Ben Hamida ha giocato nell’Albatro nella stagione 2013/2014, ha 27 anni, ed un fisico imponente con i suoi 193 centimetri di altezza e 90 chili di peso. Per lui si attende la concessione della cittadinanza italiana.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X