PROCURA DI SIRACUSA

Migranti, estradizione da Malta per due scafisti ucraini

SIRACUSA. Eseguito il mandato di estradizione nei confronti di due presunti scafisti ucraini che si trovavano a Malta da parte del personale del Gruppo di contrasto all'immigrazione clandestina della Procura di Siracusa e dell'Interpol. I due erano stati intercettati in acque maltesi a bordo di una barca a vela da un aereo di Frontex. Secondo quanto riferito dal Gruppo interforze, che ha coordinato l'attività con le altre forze dell'ordine, lo scorso 29 maggio erano stati lasciati 41 migranti di varie nazionalità sull'isolotto di Portopalo di Capo Passero.

I due ucraini erano stati individuati e le autorità maltesi avevano fermato e controllato il natante. Emesso poi il mandato di arresto europeo a carico di ciascuno dei due soggetti per favoreggiamento all'immigrazione clandestina quali scafisti che dalla Turchia avevano condotto i migranti sulle coste italiane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X