POLIZIA

Corse clandestine di cavalli, due denunciati a Noto

di
corse clandestine cavalli, Siracusa, Cronaca
Foto archivio

NOTO. Scoperti dagli agenti del Commissariato di polizia di Noto due presunti organizzatori di una corsa clandestina di cavalli che si è disputata il 28 maggio scorso in contrada Damma, sulla Maremonti, la strada di collegamento tra Siracusa ed i comuni della zona montana. Sono stati denunciati, con l’accusa di maltrattamento di animali e competizioni non autorizzate di animali in concorso, R. S., 63 anni, e R. U., 58 anni, entrambi di Noto, indicati dagli inquirenti, come il proprietario di uno dei due cavalli ed il preparatore.

Sono state le immagini diffuse sui social network a fare scattare le indagini della polizia che, in questi ultimi giorni, ha definito i dettagli di quella gara. Nella competizione, ripresa con le videocamere di alcuni telefonini, c’erano due cavalli che trainavano i calessini, guidati da altrettanti fantini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook