PLEMMIRIO

Pesca illegale a Siracusa, bloccati quattro subacquei

di
Pesca a Siracusa, Siracusa, Cronaca
Area marina protetta del Plemmirio, Siracusa

SIRACUSA. Quattro subacquei colti in flagranza di reato intenti a pescare, illegalmente, ricci di mare, ma anche attrezzature sequestrate tra le quali reti, palangari e canne da pesca, queste di bracconieri intenti a pescare dalla scogliera prospiciente la zona a tutela integrale.

È il bilancio dell’«Operazione Siracusa» di «Sea Shepherd Italia», che si è appena conclusa e che ha visto l’impegno di trentadue volontari a tutela dell’Area marina protetta del Plemmirio, in collaborazione con Guardia di finanza, Guardia costiera, Carabinieri, Polizia, Polizia ambientale e dell’Ente parco. L’operazione che si svolge da quattro anni nella zona è finalizzata soprattutto a tutelare i ricci marini e la cernia bruna e quindi l’ecosistema marino dall’azione illegale dell’uomo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook