IL CASO

Il ladro specializzato negli iPhone, bloccato a Noto: ha appena 9 anni

di

NOTO. Dopo aver rubato un cellulare, un iPhone dal valore di 900 euro, lo avrebbe nascosto nell’intercapedine di un muretto. Un piano ben congegnato da un bambino di 9 anni, residente a Noto, che è stato segnalato alla Procura dei minori di Catania.

A scoprirlo sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Noto, al termine di alcune indagini avviate dopo la denuncia della proprietaria del negozio per la vendita di cellulari, in corso Vittorio Emanuele, nel cuore del centro storico di Noto. Il piccolo, appartenente alla comunità dei caminanti, avrebbe mostrato un certa dimestichezza nella sua azione pur essendo un bambino.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X