ROSOLINI

Tenta di spegnere un incendio nel suo terreno: 23enne muore carbonizzato

di

SIRACUSA. E’ morto per un tragico incidente un ragazzo di Rosolini, il cui corpo è stato trovato carbonizzato nelle campagne del Siracusano. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Noto, Marco Matarazzo di 23 anni avrebbe cercato di spegnere le fiamme di incendio nelle campagne di Rosolini.

Il ragazzo avrebbe  tentato di evitare che il rogo si propagasse ad un terreno di proprietà dei genitori. Purtroppo il giovane è stato sopraffatto dalle fiamme e per lui non c’è stato nulla da fare. Il ragazzo è stato scovato da un pastore che è lanciato l’allarme.

Ma i carabinieri escludono l’omicidio o l’aggressione. Sul corpo del 23enne non sarebbero emersi segni di violenza sul corpo.  La procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta ed è stata disposta l’autopsia per chiarire  le possibili cause del decesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X