CARABINIERI NIL

Lavoro nero, blitz a Floridia: sospese tre attività imprenditoriali

di

SIRACUSA. Tre attività imprenditoriali sospese perché impiegavano lavoratori in nero e sanzioni per un importo di 27 mila euro.

Questo l’esito dei controlli, scattati in provincia di Siracusa, da parte dei carabinieri del Nil, nucleo investigativo del lavoro, che, nel complesso, hanno passato al setaccio 60 imprese ma solo sei di esse presentavano delle irregolarità. Una delle ispezioni è stata compiuta a Floridia, in particolare i militari hanno messo piede in un laboratorio artigianale, che era stato segnalato perché si sospettava che vi fosse manodopera senza alcun contratto di impiego.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X