TRIBUNALE

Spaccio, condannato a sei anni un 42enne a Siracusa

SIRACUSA. E’ stato condannato a sei anni di reclusione e 20 mila euro di multa per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Luigi Cavarra, 42 anni, ritenuto esponente del clan mafioso «Bottaro-Attanasio».

Ad infliggere la condanna è stato il gup del Tribunale di Siracusa, Carmen Scapellato. Cavarra era stato arrestato insieme ad un ristoratore dai carabinieri un anno fa per avere ceduto due chili e duecento grammi di cocaina a due giovani.

Il passaggio di droga, in contrada Isola, era avvenuto sotto lo sguardo dei carabinieri che si trovavano appostati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X