IN PREFETTURA

Petrolchimico di Siracusa, lavori per riesaminare le procedure d'emergenza e di sicurezza

petrolchimico, Siracusa, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Il prefetto di Siracusa, Giuseppe Castaldo, ha nominato un gruppo di lavoro incaricato del riesame e dell’aggiornamento del Piano di emergenza esterna per gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante del Polo petrolchimico di Siracusa.

Un modo per assicurare la massima attenzione sulle rilevanti problematiche che interessano l'ambiente e la sicurezza dei cittadini. Ne fanno parte i rappresentanti dei Comuni di Siracusa, Augusta, Melilli e Priolo Gargallo, del Libero Consorzio Comunale di Siracusa, del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, del servizio regionale di Protezione Civile e dell’Arpa di Siracusa. Il gruppo di lavoro dovrà verificare la rispondenza e l'attualità delle previsioni dello strumento di pianificazione di protezione civile in seguito alle innovazioni apportate negli impianti dell’area industriale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati