GIUSTIZIA

"Veleni" in Procura a Siracusa, audizioni del Csm

SIRACUSA. Sono durate oltre cinque ore le audizioni di una delegazione della prima commissione del Csm nella prima delle due giornate in trasferta a Siracusa. Il presidente Giuseppe Fanfani, insieme a Lucio Aschettino e Fabio Napoleone, ha sentito gli otto sostituti procuratori che diversi mesi fa hanno presentato un esposto proprio al Consiglio superiore della magistratura per un rischio di inquinamento dell’azione della Procura. Non si tratta comunque dell’unico esposto inviato da Siracusa sul tavolo del Csm.

Le audizioni sono iniziate nel pomeriggio di ieri nell’aula della Corte d’Assise, al pianterreno del Palazzo di Giustizia. Edificio inavvicinabile per i giornalisti, ai quali è stato impedito l’accesso al cancello di ingresso.

Al momento un sostituto procuratore, Giancarlo Longo, risulta iscritto nel registro degli indagati in un fascicolo aperto dalla Procura di Messina. Oggi saranno sentiti il capo della Procura, Francesco Paolo Giordano; l’aggiunto, Fabio Scavone, il presidente del Tribunale Antonio Maria Maiorana e l’avv. Francesco Favi, presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X