LA CAMPAGNA

Fontana di Diana a Siracusa, partito l'intervento di recupero

di

SIRACUSA. Prima lo spegnimento dell’impianto idrico, poi il primo sopralluogo per segnare ancora una volta tutti i punti critici e poi i primi interventi concreti. Sono passati 113 giorni, oltre tre mesi, dall’inizio della campagna del Giornale di Sicilia, ma finalmente è partito ieri l’intervento di recupero della Fontana di Diana in piazza Archimede.

Il monumento, che si trova nel cuore del centro storico di Ortigia, ormai da mesi si presentava ferito e mutilato e nel corso degli ultimi tre mesi sono stati altri tre i distacchi che hanno lasciato ben in vista il ferro che compone la fontana. Spuntoni e crepe fissate nelle foto di migliaia di turisti che ogni giorno visitano Ortigia e, immancabilmente, si ritraggono davanti a un monumento simbolo di Siracusa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X