LEGA PRO

Il Siracusa vuole chiudere col botto a Francavilla

di
Calcio, Lega Pro, siracusa calcio, Siracusa, Sport
Andrea Sottil

SIRACUSA. «Non possiamo fare calcoli, non siamo in grado di farli. Voglio una gara ad alta intensità. Il nostro è un gruppo maturo, c’è l’obbligo di mantenere la quinta posizione e serve una prestazione all’altezza in termini di cattiveria agonistica». Il tecnico del Siracusa, Andrea Sottil, non ammette cali di concentrazione da parte dei suoi giocatori che questo pomeriggio saranno impegnati nell’ultima gara della «regular season».

Allo stadio «Nicola De Simone» arriva la Virtus Francavilla. Si troveranno due squadre che domenica prossima saranno impegnate nell’appendice dei play-off: da definire gli avversari.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X