LA RISSA

Noto, trova l'auto danneggiata e picchia il vicino di casa

di

SIRACUSA. I loro rapporti ormai erano ai ferri corti, ogni volta che si incrociano nel pianerottolo gli sguardi erano tutt’altro che pacifici. A scatenare l’ira di uno di loro, B.L., 69 anni, di Noto, è stato un danno causato alla sua macchina, parcheggiata sotto casa. Non avrebbe avuto dubbi che l’autore fosse di quel vicino insopportabile ma, invece, di percorrere le vie legali con una denuncia, avrebbe deciso di farsi giustizia da solo.

E non appena lo ha incrociato, a ridosso della sua abitazione, lo avrebbe aggredito verbalmente per poi passare a vie di fatto, colpendolo a schiaffi e pugni, coinvolgendo nell’aggressione anche la madre della vittima, quest’ultimacostretta alle cure mediche. Sono stati gli agenti del Commissariato a bloccare il sessantanovenne, che è stato denunciato.

 

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X