IL FESTIVAL

Teatro classico, studenti da tutto il mondo a Palazzolo Acreide

SIRACUSA. Al via domani il Festival internazionale del teatro classico dei giovani promosso dalla Fondazione Istituto nazionale del dramma antico.

Un mese di spettacoli con protagonisti oltre 2 mila studenti provenienti da tutto il mondo nel teatro di Palazzolo Acreide.

Apriranno questa 23esima edizione gli studenti del liceo Platone di Palazzolo Acreide con Le Baccanti di Euripide e subito dopo saliranno sul palco i ragazzi dell’Académie Internationale Des Arts du Spectacle di Versailles con Rane di Aristofane.

Ammesse quest’anno 87 scuole, provenienti da tutta Italia ma anche da Francia, Russia, Belgio, Tunisia, Germania, Serbia, Spagna e Grecia. A esibirsi anche l’Accademia d’arte del dramma antico della Fondazione Inda che chiuderà il Festival il 7 giugno.

Questa mattina, a Palazzo Greco, è stata inaugurata la mostra "Manifesta. Il teatro e la città», organizzata dalla Fondazione Inda e dal liceo artistico «Gagini». Gli studenti del liceo artistico hanno lavorato alla realizzazione del manifesto della ventitreesima edizione del Festival internazionale del teatro classico dei giovani di Palazzolo Acreide. Tra tutti gli elaborati la Fondazione Inda ha selezionato quello realizzato da Susanna Pastorella ma nella Sala degli Argonauti saranno esposti i 50 lavori degli studenti. La mostra resterà aperta fino al 30 giugno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X