SIRACUSA

Presentate le tragedie greche: "A teatro con la mente sgombra"

di

SIRACUSA. Vicinissimo il debutto, il prossimo 6 maggio, dei «Sette contro Tebe» di Eschilo, per questo 53esimo ciclo di spettacoli classici al Teatro greco di Siracusa.

Ieri conferenza di presentazione a Palazzo greco con gli attori e i registi delle due tragedie «Sette contro Tebe» di Eschilo e «Fenicie» di Euripide, Marco Baliani e Valerio Binasco. Attori giovani più o meno noti fra cinema e teatro, e su tutti la grande Isa Danieli che ritorna a Siracusa dopo quattro anni.

Noto al pubblico del cinema, della Tv, delle serie di grande successo tra le quali «In Treatment» e «1992», e prima ancora nel «Commissario Manara» e poi nel ruolo di Antonio Iovine in «Sotto copertura», al cinema in «Fai bei sogni» nel 2015, Guido Caprino, siciliano di Taormina sarà Eteocle nelle «Fenicie», diretta da Valerio Binasco.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X