IL SEDICENNE MORTO

Lacrime e dolore a Siracusa per i funerali di Renzo

di

SIRACUSA. È stata interrotta più volte dagli applausi la messa per l’ultimo saluto a Renzo Formosa, il sedicenne siracusano vittima di un incidente stradale avvenuto venerdì scorso in via Bartolomeo Cannizzo, nella zona nord di Siracusa. Tantissime le persone che ieri pomeriggio hanno gremito la chiesa di Sant’Antonio, nel rione della Pizzuta, dove si sono celebrati i funerali del ragazzo.

In molti, però, sono stati costretti a seguirla da fuori, perché era impossibile varcare il portone, sbarrato da una muraglia umana, composta da familiari, amici e conoscenti del sedicenne. Tutti gli occhi erano puntati su quella bara bianca, uscita dalla chiesa tra gli applausi scroscianti, accompagnati dal fuoco dei mortaretti, dal volo dei colombi e dei palloncini.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X