VIA CANNIZZO

Ancora un incidente sulle strade di Siracusa, feriti due ragazzi

di

SIRACUSA. Nuovo incidente stradale e ancora vite in pericolo lungo via Bartolomeo Cannizzo. Ieri sera, a soli 50 metri dal punto in cui si è spezzata la vita di Renzo Formosa, due giovani, un fratello e una sorella, sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale «Umberto I».

Lo scontro, pochi minuti dopo le 21, ha coinvolto una vettura e un ciclomotore, un Piaggio «Liberty». Ad avere la peggio sono stati proprio i due ragazzi che si trovavano a bordo della moto, S.M., un ragazzo di 16 anni e la sorella F.M., che ha invece 23 anni. Lungo via Cannizzo, poco prima della curva che collega via Immordini con via Italia, è arrivata un’ambulanza che ha trasportato nella struttura sanitaria cittadina i due giovani con il sedicenne che ha riportato delle ferite al volto e che ieri sera è subito stato sottoposto a una tac per verificarne le condizioni. Le condizioni dei due ragazzi non dovrebbero comunque essere gravi.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X