LEGA PRO

Siracusa, sfida alla Paganese per continuare a volare

di

SIRACUSA. «La sfida contro la Paganese è determinante per la nostra stagione. Mi auguro che lo stadio «De Simone» sia pieno, siamo carichi ed abbiamo la possibilità in caso di risultato positivo di disputare matematicamente la prima gara dei play-off davanti al nostro pubblico». Il tecnico del Siracusa, Andrea Sottil, vuole massima concentrazione dai suoi ragazzi per la sfida di questo pomeriggio contro i campani. Si troveranno di fronte due squadre che lottano per ottenere una migliore posizione in classifica in chiave play-off.

Nella classifica speciale del girone di ritorno Siracusa e Paganese si trovano rispettivamente al terzo e quarto posto dietro soltanto alla capolista Foggia ed alla vice Lecce. «La Paganese ha un organico competitivo con alcuni giocatori che hanno militato nella massima serie – ha aggiunto – un mix importante tra giovani ed esperti. Rispetto per tutti ma abbiamo l’obbligo di fare una prestazione da Siracusa e dimenticare il passo falso della settimana scorsa a Catanzaro».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X