IL RAID

Floridia, sfregiate le tombe di 4 carabinieri al cimitero

di

FLORIDIA. È stata aperta un’indagine dopo il danneggiamento a 13 loculi in cui sono anche conservate le spoglie di 4 carabinieri. Un episodio inquietante accaduto al cimitero di Floridia, in contrada Serra, su cui i militari del comando provinciale di Siracusa e della tenenza di Floridia intendono fare chiarezza per individuare i responsabili.

A quanto pare, sarebbe stato versato dell’olio esausto sulle tombe, imbrattando il marmo su cui sono impresse le foto ed i nomi dei defunti.

I responsabili, inoltre, avrebbero usato uno spray nero per scrivere delle frasi ingiuriose, probabilmente rivolte ai militari che sarebbero impegnati in indagini molto delicate. La notizia, nel volgere di poche ore, ha fatto il giro della città ed il sindaco Orazio Scalorino ha condannato duramente il gesto.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X