IL CASO

Solarium a Terrauzza a Siracusa, insorge il Comitato Parchi

di

SIRACUSA. «No a colate di cemento nel cuore dell’Area marina protetta del Plemmirio». Lo ha sottolineato Corrado Giuliano per il Comitato Parchi che ha promesso battaglia sul progetto della «Yota» che sta realizzando un pontile di circa 260 metri quadrati ed un solarium nell’ex area della Tonnara di Terrauzza, all’altezza del varco 21.

«Ci troviamo in piena Area marina protetta – ha spiegato Giuliano – in una zona di riserva e non comprendiamo come sia stato possibile autorizzare lavori che possono modificare l’originario stato di questi luoghi. Vogliamo andare avanti per verificare la legittimità degli interventi e per questo chiederemo l’accesso agli atti in Procura».

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook