"LOMBARDO RADICE"

Alzabandiera contestato a Siracusa, Mattarella invita a Roma la scuola

di

SIRACUSA. Dalle proteste per un alzabandiera contestato all'invito al Quirinale. Gli studenti dell'istituto comprensivo «Lombardo Radice» di Siracusa saranno ospiti a Roma, giovedì prossimo, del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il viaggio nella capitale per gli studenti del «Lombardo Radice» è legato a due progetti, «Articolo 3» e «La forza dell'esempio» portati avanti nel corso dell'anno scolastico e incentrati il primo sull'articolo 3 della Costituzione come tutti i cittadini abbiano pari dignità senza distinzione di razza, religione, sesso o lingua, e il secondo sui quaranta cittadini nominati Cavalieri al merito.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X